Chiamaci ora: 320/4094956 | Orari: lun - sab 09.00 - 19.30
Chiamaci ora: 320/4094956

Google Chrome Dice Addio a Silverlight

Non molto tempo fa, Google Chrome è stato aggiornato alla versione 42. Se per molti l’aggiornamento è passato inosservato (non avendo modificato molto dal punto di vista grafico e lato codice), per altri invece tale update ha generato non pochi problemi!.

Avrete sicuramente notato che al momento, usando il browser Chrome, non risulta possibile visualizzare alcuni video. Nello specifico, tutti quelli che utilizzano la tecnologia Microsoft Silverlight

Di soluzioni per rimediare al momento ce ne sono poche. E purtroppo, salvo nuove sorprese, da qui a breve tempo tali workaround smetteranno di funzionare per sempre (Settembre 2015). Settembre segnerà il giorno in cui il protocollo sparirà definitivamente.

logo di silverlight

Continuate a leggere per scoprire come fare per rimediare e poter continuare a visualizzare tutti i video senza problemi!

Il motivo è semplice e neanche troppo nascosto: Google Chrome (dalla versione 42.0.2311.90 per la precisione) ha smesso di supportare ufficialmente il plugin Silverlight. O per meglio dire, Chrome ha deciso di disabilitare il plugin NPAPI (Netscape Plugin Application Programming Interface) Quindi, d’ora in avanti, qualsiasi video che fa uso di tale tecnologia, non sarà visibile nonostante il browser stesso suggerisca ancora all’utente attraverso un banner di dover installare il plugin per farlo funzionare. Re installarlo di nuovo, non risolverà la questione.

I SITI NON PIU’ FUNZIONANTI

Da noi, ancora moltissimi siti, importanti portali di intrattenimento continuano ad utilizzare Silverlight per la codifica dei loro video. Fra quelli maggiormente colpiti abbiamo: Sky Go, Infinity, Mediaset Premium e Mediaset Video.
Chi ha quindi aggiornato la propria versione di Chrome, non potrà purtroppo più visionare alcun video.

2 SOLUZIONI PER VISUALIZZARE NUOVAMENTE TUTTI I VIDEO SILVERLIGHT CON CHROME

IL FIX PROVVISORIO

Come vi dicevo poco fa, un noto fix al problema provvisorio è il seguente (non valido per Sky GO):

Per abilitare nuovamente il supporto al plugin Silverlight in Google Chrome, vi basterà digitare quanto segue nella barra degli indirizzi: chrome://flags/#enable-npapi

fix silverlight su browser chrome

Una volta nel menù, cliccate sulla voce “Abilita” e successivamente riavviare Chrome. Fatto. Da adesso in poi, potrete nuovamente visualizzare tutti i vostri video preferiti con Chrome dai maggiori portali quali Mediaset Premium, Infinity e Mediaset Video.

LA SOLUZIONE DEFINITIVA

Se invece non avete voglia di “smanettare” e cercate una soluzione altrettanto veloce ma stabile e duratura, vi propongo 2 strade:

  1. Se proprio non volete fare a meno di utilizzare Google Chrome come browser per navigare in Internet, allora provvedete ad eliminare la versione attuale presente sul vostro computer e scaricatevi una qualsiasi vecchia versione (precedente alla 42) da questo portale.
  2. Abbandonate Chrome per un altro programma per navigare sul web altrettanto valido ma soprattutto che supporta ancora e senza problemi ogni tipo di video e plugin. Non posso che consigliarvi in questo caso di usare Mozilla Firefox. (ma potrete anche valutare Safari o Opera).
Google Chrome Dice Addio a Silverlight ultima modifica: 2015-06-17T11:49:06+00:00 da Tecnico Vincente

Rispondi

error: E dai su, un pò di inventiva...
Torna Su
Grazie mille per aver condiviso il nostro articolo! Mettici un Like per rimanere sempre aggiornato sui futuri contenuti pubblicati!

Send this to a friend