Chiamaci ora: 320/4094956 | Orari: lun - ven 09.00 - 19.30
Chiamaci ora: 320/4094956

Instagram, la guida definitiva

In un’era – la nostra – che guarda sempre più ai social media, la facilità d’uso è uno dei fattori più importanti che sta dietro alla sua spropositata popolarità.

Questo è il motivo per cui Instagram è una fra le principali e più importanti piattaforme di social media a livello globale.

Nel 2018, non puoi non avere un profilo Instagram. Punto.

Il colosso acquistato da Facebook nel lontano 2012, detiene oggi saldamente il terzo posto fra i social networks più utilizzati nel mondo contando su ben 800 milioni di utenti attivi al mese. Un numero spaventoso!

Negli anni passati, ottenere followers su Instagram era molto più semplice.

Ma oggi qualcosa è cambiato!

Se fai parte di quegli utenti preoccupati sul come assicurarsi ma soprattutto mantenersi il maggior numero di followers beh… sappi che…

Lo siamo stati anche noi ed abbiamo quindi deciso di scrivere la migliore e più completa guida possibile su Instagram cucita su misura per te.

Oggi, scoprirai il modo migliore per diventare un Instagram Pro in pochissimo tempo e perché inscriversi ad Instagram è così importante.

Ne imparerai le basi e qualche prezioso trucco.

Instagram. Cos’è, a Cosa Serve e Come Funziona

Per chi ancora non lo conoscesse, vediamo in breve cos’è Instagram ed a cosa serve.
Instagram è un social network gratuito che permette ai propri utenti di scattare e condividere foto e video istantaneamente.

Di una semplicità ed immediatezza quasi disarmante. Tanto che la domanda “ma come diavolo può avere tutto questo successo Instagram se fa solo questo? Ma non basta Facebook?” risulta essere più che lecita.

La risposta è però un secco: no. Non basta Facebook.

Per diventare famosi, per far crescere il tuo brand e per cominciare un business proficuo è fondamentale avere anche un profilo Instagram.

Instagram sta diventando giorno dopo giorno e sempre di più una ottima e succulenta piattaforma di business con la quale guadagnare ed anche molto.

Casi di successo come quelli di Chiara Ferragni, Fedez, Gianluca Vacchi o Mario di Vaio (solo per citare gli influencer più famosi nostrani) non possono non passare inosservati. E sono tutti nati su Instagram!

Che tu sia un Instagram addicted da anni o un novello del colosso di foto sharing, oggi scoprirai le sue basi, come usarlo al meglio, tutti i trucchi per far crescere i tuoi followers e molto altro.

Pronto a creare il tuo primo profilo Instagram che tutti vorranno seguire?

Come Creare un Nuovo Account su Instagram

Per accedere ad Instagram come prima cosa serve un account, un profilo personale. Se ne hai già uno e vuoi solo ottimizzarlo al meglio, salta tranquillamente questo paragrafo.

Se invece devi ancora creare il tuo primo profilo social, vediamo subito come fare!

nuovo account instagram schermata

La registrazione su Instagram quindi la creazione di un nuovo account può avvenire sia da app scaricata sullo smartphone che dal sito ufficiale raggiungibile direttamente da pc o computer.

Ti occorrono pochi semplici dati: una mail o un numero di cellulare valido, un nome utente ed una password e sarai subito pronto a condividere i tuoi scatti ed i tuoi video.

Procediamo:

  1. Crea il tuo nuovo account (profilo) cliccando sulla voce Iscriviti
  2. Inserisci il tuo numero di cellulare o mail (o accedi direttamente con il tuo account Facebook per accelerare l’iscrizione)
  3. Inserisci il tuo nome e cognome, un nickname (soprannome) ed una password (mi raccomando lunga e complessa per evitare furti d’identità)
  4. Scegli una foto profilo

Ci siamo! Sei dentro. Puoi fin da subito cominciare ad utilizzare Instagram ma c’è ancora molto da scoprire e da ottimizzare, prosegui con la lettura!

Come personalizzare il tuo profilo al meglio su Instagram

Al momento hai inserito solo le tue informazioni di base e nulla più. Ma se vuoi cominciare con il piede giusto, la prima cosa che devi fare ora è completare l’inserimento dei dati che ritieni più importanti.

instagram profilo layout esempio

Da far notare è che nessuno di questi dati sono obbligatori quindi sentiti libero di completare o meno il tuo profilo nel pieno rispetto della tua privacy.

Dalla schermata principale del tuo profilo Instagram (ultima icona in basso nella barra), clicca sulla voce Modifica Profilo. Da qui, potrai arricchire il tuo account con preziosi dati utili ai tuoi followers. Vediamo come:

  1. Per prima cosa, puoi aggiungere o cambiare la tua immagine profilo importandola direttamente dalla tua libreria fotografica
  2. A seguire, aggiungi il tuo sito web (se sei un’azienda o piccolo imprenditore è molto importante e a breve scoprirai perché)
  3. Non obbligatoria ma sempre ben gradita, una piccola descrizione di te, la tua biografia per un massimo di 150 caratteri.
    Ricordati che puoi renderla più carina e piacevole con l’inserimento delle emoticons!
  4. Completa il tutto inserendo il tuo sesso ed il tuo numero di cellulare se già non lo avevi fatto nella fase iniziale
Come diventare famoso su #instagram? Scoprilo subito con la nostra guida completa! Click to Tweet

Come Rendere Privato il tuo Profilo Instagram

Bene, il tuo profilo è completo di tutte le informazioni necessarie.

Ora però, devi decidere se vuoi mantenerlo pubblico (lo è di default) o privato.

Andiamo subito a scoprire come mettere e rendere il tuo profilo Instagram da pubblico a privato in un click!

La procedura è semplice e quasi identica da qualsiasi piattaforma deciderai di farlo. Sarà quindi pressoché uguale mettere il profilo privato su Instagram da Android, da iPhone o da Pc.

In tutti i casi, non devi far altro che andare a richiamare le impostazioni di Instagram (su Android sono i 3 puntini, su iPhone e computer pc è l’icona a forma di ingranaggio) e scorrere fino a trovare la voce Account Privato.

Rendi privato quindi il tuo profilo Instagram cliccando sulla “leva dell’interruttore” al suo fianco.

L’operazione è ovviamente reversibile e potrai di nuovo renderlo pubblico in men che non si dica disattivando nuovamente l’interruttore.

TIP: Se sei proprietario di un profilo Instagram aziendale sappi che purtroppo non potrai renderlo privato.

Come Avere o Gestire Più Account su Instagram con la Stessa App

gestire account multipli instagram

Instagram ha finalmente implementato e reso disponibile a tutti la possibilità di gestire account multipli dalla stessa app senza mai dover eseguire sempre il logout ed il nuovo login.

Fate attenzione, non intendiamo la gestione di profili falsi, con la stessa mail ne di come unire due profili.

Stiamo parlando piuttosto della fantastica possibilità (iper veloce) di cambiare quando e quante volte lo desiderate account in un click direttamente da Instagram. Il limite fissato è di 5 account.

Quando e perché è utile farlo? Potresti avere un tuo account personale ed uno distinto per la tua attività. O potresti averne creato uno super privato che non vuoi dare o far vedere a nessuno… Quale miglior occasione quindi di capire come gestirli in contemporanea?

Vediamo subito come:

  1. dalla scheda del tuo profilo, premi sull’icona a forma di ingranaggio (ghiera) o sui 3 puntini se sei su Android
  2. scorri quasi fino alla fine della schermata e premi su “Aggiungi account”
  3. registra un nuovo profilo o inserisci nome utente e password di uno già creato
  4. per eseguire lo “switch” al volo, il cambio immediato fra i vari profili, vai alla pagina del tuo profilo, premi sul tuo nome utente in alto al centro e dal menu che ti comparirà davanti seleziona l’altro account.

Perché limitarsi quindi ad un solo profilo pubblico quando potresti creare fino a 5 profili diversi per i più svariati usi!

Come Seguire una Persona o Aggiungere Amici su Instagram

Alzi la mano chi non ha un profilo o non usa ancora Instagram. Mi sa che sono rimasti davvero in pochi.

Ed a chi interessa una bacheca vuota, priva di foto, video o storie divertenti e coinvolgenti?

A nessuno quindi vediamo subito come arricchire la tua bacheca aggiungendo i tuoi amici, come seguire i tuoi personaggi famosi preferiti e di conseguenza come accrescere in modo legale i tuoi followers!

icona followers amici instagram

Dal tab del tuo profilo raggiungibile in basso a destra, clicca sulla piccola ghiera / ingranaggio (da qui potrai accedere ad altre mille opzioni utili per la gestione del tuo profilo) e successivamente su Invita Amici di Facebook.

icona modifica opzioni instagram

Una volta aggiunti tutti gli amici di Facebook, continua la ricerca optando fra:

  • aggiungere tutti i tuoi amici che già utilizzano Instagram facendo eseguire allo stesso una scansione della tua rubrica personale
  • aggiungere persone, influencer, celebrità tramite una ricerca per nome, nickname o tramite tag cliccando sulla seconda icona in basso a forma di lente.
schermata impostazioni amici instagram

Seguire i tuoi cantanti, attori o personaggi famosi che più ammiri può essere un ottimo modo per trovare ispirazione, avere un’idea di business nuova o semplicemente per passare un po’ di tempo in modo piacevole.

Una volta che hai messo in piedi una base solida di amici, la macchina di Instagram (i suoi fantastici algoritmi) si metterà in moto analizzando i tuoi like e chi segui per suggerirti le migliori foto ed i più bei video secondo i tuoi gusti. Il tutto, sempre dal tab di ricerca posto in basso.

Crea la Foto Perfetta per i Tuoi Followers su Instagram

schermata instagram aggiungi foto

Sul come scattare una foto o un video non crediamo siamo necessario aggiungere o dire molto. Il tutto risulta immediato e davvero semplice.

Il bello viene dopo!

Prima della pubblicazione, per attirare più persone è necessario ottimizzare al meglio ed al massimo il tuo scatto.

Una cosa da sapere: nonostante Instagram sia una social network fotografico quindi dove gli utenti scattano e condividono foto sul momento, queste ultime possono anche essere caricate direttamente dalla libreria fotografica del tuo iPhone, Android o pc fisso.

Quindi, se stai cominciando ad usare Instagram per la prima volta, sappi che potrai fin da subito arricchire il tuo profilo, il tuo “portfolio” fotografico caricando gli scatti che hai salvato nella libreria. Per ogni singolo post, si possono caricare fino ad un massimo di 10 foto (o video ovviamente)

Ecco riassunto il tutto in un breve video:

Foto e video multipli in un singolo post in Instagram

Ma ora andiamo avanti. Scopriamo quante cose fantastiche si possono fare prima della condivisione vera e propria del tuo incredibile scatto.

Come Pubblicare una Foto su Instagram

Una volta scattata la foto o girato il tuo breve video, prima della pubblicazione sul tuo newsfeed o per meglio dire bacheca, dovrai prima inserire alcune informazioni utili (e fondamentali):

  1. Una breve didascalia per cominciare che descriva al meglio la tua foto (non ci sono limiti al numero di caratteri ma ti consigliamo di non esagerare)
  2. Vuoi richiamare l’attenzione di qualcuno o taggare un tuo amico o membro della famiglia? Clicca su Tagga le persone.
    Ti si aprirà la foto che hai appena scattato e ti basterà toccare la foto nel punto che desideri e tramite il cerca, aggiungere (taggare) la persona
  3. Puoi successivamente geo localizzare la foto quindi dare una coordinata geografica tramite un luogo suggerito
  4. In ultimo, oltre che pubblicare subito la foto sul tuo profilo di Instagram, puoi estenderne la condivisione immediata anche sui seguenti social (previa accesso): Facebook, Twitter e Tumblr
PRO TIP: Sai che puoi menzionare altri utenti, amici o altri instagrammers? Direttamente dalla didascalia (la descrizione della tua foto) inserisci il simbolo della @ per veder comparire appena sotto i nomi suggeriti. Se non presente, comincia a digitare il suo nickname ed una volta trovato premi sul suo nome.

Il tuo amico riceverà una notifica sul suo Instagram avvisandolo che lo hai menzionato. Ricorda che puoi menzionare quanti più personaggi o amici vuoi anche nei singoli commenti!

Come Commentare, Mettere un Like o Inviare un Messaggio Privato (Direct) su Instagram

Sotto ogni foto presente in bacheca avrai modo di compiere le seguenti azioni:

commenti direct like instagram foto
  1. Mettere un mi piace (like) cliccando sull’icona a cuore appena sotto la foto sulla sinistra (piccolo trucco: per velocizzare questa operazione ti basterà fare doppio tap (tocca due volte) sulla foto stessa)
  2. Scrivere un commento cliccando sull’icona a fumetto (2) (ricordati che anche nei commenti puoi taggare – menzionare altri utenti)
  3. Inviare la foto o il video come messaggio privato (direct) ad altre persone attraverso l’icona a forma di aereo di carta. Premi l’icona, seleziona l’utente a cui vuoi mandarla e premi invia
  4. Salvare una foto o un video mediante la pressione dell’icona a forma di segnalibro situata a destra in basso della foto. Ricorda che tutti i media che deciderai di salvare saranno visibili sempre e solo da te. Potrai inoltre organizzarli in Raccolte.
    Si ok ma “per rivedere le mie foto salvate dove vado?”Dall’app di Instagram clicca in basso a destra sull’icona del tuo profilo, e premi la quarta icona (la stessa di prima a forma di segnalibro) a destra appena sotto la biografia del tuo profilo.

Le basi ora le hai assimilate tutte. Non ti resta che dare libero sfogo alla tua creatività ed ottenere un numero sempre maggiore di followers 🙂

Gli Hashtag su Instagram. Cosa Sono ed a Cosa Servono

migliori hashtag instagram guida

Per prima cosa, capiamo cosa sono gli hashtag su Instagram.

Vogliamo però prima ancora darti un preziosissimo consiglio:

Metterne a più non posso, metterli a caso “tanto per far numero o per apparire” o metterli a casaccio NON SERVE A NULLA.

E’ una pratica ormai superata e deleteria per il tuo successo. Piuttosto, oggi che siamo nel 2018, per apparire e spopolare su Instagram occorre di contro scegliere ed inserire pochissimi hashtag ma di qualità!

In sintesi: pochi (5 massimo 10), ben mirati ed assolutamente in tema con la foto o il video che hai scelto. Dove? Direttamente nella didascalia della foto piuttosto che come primo commento a seguito della pubblicazione.

Bene, andiamo avanti.

Cos’è un hashtag? E’ semplicemente “un’etichetta” che contestualizza un determinato contenuto.

Può essere una qualsiasi parola (keyword) preceduta da un cancelletto.

#food #ig #apple #microsoft #italia1

Ad oggi tutti i social networks ne fanno largo uso. Iniziò Twitter per primo nel lontano 2010. Rappresenta ormai il modo più efficace per dare visibilità ai propri contenuti.

Una volta creato un hashtag, quest’ultimo diventa automaticamente un link quindi una parola cliccabile.

Cliccandoci sopra, si verrà rimandati ad una pagina speciale dove sono raccolti tutti i contenuti (post, foto, video, tweet…) che hanno fatto uso della stessa parola.

Il vero influencer su Instagram è quello che usa tale strategia a suo favore nel migliore dei modi. Ciò significa un lungo e meticoloso studio delle parole più utilizzate, cliccate e sponsorizzate.

Come Inserirli in Instagram? Quanti hashtag mettere in un post? Quali sono i più popolari?

Come detto in precedenza, prova ad inserirne un numero esiguo direttamente nella didascalia della tua foto o video prima della pubblicazione.

Anteponi per prima cosa il simbolo del cancelletto (#) e comincia a scrivere la parola che hai scelto.

Instagram stesso ti restituirà dei suggerimenti e numero (volume) di volte che è stato utilizzato (in quanti post è presente) dagli utenti.

Quanti hashtag posso mettere su Instagram? Il numero massimo di hashtag che puoi inserire nei post è pari a 30.

Come diventare famoso su #instagram? Scoprilo subito con la nostra guida completa! Click to Tweet

Profilo Instagram da Personale ad Aziendale. Cosa Cambia e Come Funziona?

Se hai un piccolo o grande business, sei un imprenditore o hai scoperto che si possono fare molti soldi anche su Instagram, oggi ti starai chiedendo:

“ho scoperto che si possono creare profili Instagram aziendali. Ma cosa cambia? Cos’è ma soprattutto è gratis?”

Cominciamo da questa fantastica infografica che ti aiuterà fin da subito a decidere (grazie mille Later.com)

infografica instagram differenze profilo pubblico aziendale

Pillola azzurra o pillola rossa?

La scelta è tua. Valuta bene eventuali pro o contro considerando quanto segue e solo dopo scopri come creare un profilo aziendale su Instagram.

I Benefici di un Account Aziendale (Business) su Instagram

Passando da un profilo personale ad uno aziendale su Instagram, potrai da subito attivare e cominciare ad usare le seguenti (potentissime) caratteristiche:

instagram profilo aziendale nutella
  1. Instagram Insights. Si tratta di uno strumento potentissimo per gestire al meglio il tuo business su Instagram. Cosi come avviene su Facebook (il quale detiene Instagram), avrai a tua disposizione una serie infinita di statistiche circa i tuoi followers (dati statistici come il genere, l’età o il luogo di nascita), sulle loro abitudini, come e quanto interagiscono con i tuoi post e moltissimo altro.
    In breve, potrai “Scoprire di più sui tuoi follower e sulle persone che interagiscono con la tua azienda su Instagram”
  2. Annunci Instagram (ads). Instagram così come fa già in modo impeccabile Facebook (come già detto sopra) utilizza gli stessi potentissimi strumenti pubblicitari. Demografica dettagliata, pubblicità mirata e quant’altro. Solo trasformando il tuo profilo da personale ad aziendale su Instagram potrai cominciare a pubblicizzare la tua attività al meglio!
  3. Promozione dei tuoi post
  4. Pulsante di contatto (call to action). Avrai la possibilità di aggiungere preziose informazioni di contatto appena sotto la biografia del tuo profilo business Instagram.
    Cosa significa per il tuo business? Molto! Potrai scegliere di includere le indicazioni stradali della tua attività, un numero di contatto telefonico (fisso o mobile) o un indirizzo mail.
  5. Aggiungere collegamenti alle storie di Instagram. Ma solo se il tuo account aziendale ha un numero di followers uguale o maggiore di 10.000

Come Passare ad un Account Aziendale (Business) su Instagram

Trasformare il tuo profilo da personale ad aziendale su Instagram è come al solito un’operazione davvero semplice:

  1. Dalla scheda del tuo profilo, premi sull’icona a forma di ingranaggio (ghiera) o sui 3 puntini se sei su Android
  2. Trova e clicca sulla voce di menu “Passa a un profilo aziendale” (mentre “Crea un profilo aziendale” ti permette invece di crearne uno ex novo senza trasformare quello tuo attuale)
  3. Segui ora attentamente i suggerimenti che ti vengono proposti. Seleziona la pagina di Facebook che desideri collegare al tuo account aziendale Instagram (è ovviamente obbligatorio)
  4. Personalizza il tuo nuovo profilo aziendale con i dati di contatto quali mail, indicazioni stradali e numero di telefono se non sono già stati compilati da Instagram stesso (fa il match con quelli presenti su Facebook)
  5. Premi infine su “Fatto” per completare il passaggio

Fatti ispirare:

Far crescere un Business su Instagram: Shore Projects

Ci sei. Ti auguriamo ora la miglior crescita per il tuo business che tu possa desiderare <3

Ma se vuoi diventare un vero PRO User di Instagram, dovrai andare avanti con la lettura perché stiamo per svelarti tutti i migliori trucchi dedicati al re dei social Instagram, pronto?

Cominciamo!

I Migliori 5 Trucchi su Instagram per Usarlo Come un Vero Professionista

#1 Anteprima Rapida di Foto e Video su iPhone e Android

Per guardare rapidamente in anteprima una foto o un video in Instagram senza doverla aprire, se sei con un iPhone ti basterà tener premuto a lungo (grazie alla funzione del 3D touch) la foto desiderata.

Su smartphone Android puoi fare la stessa cosa utilizzando anche qui una pressione prolungata sulla stessa. Molto comodo quando stai scorrendo velocemente tutte le foto del feed e non vuoi aprirle una per una.

#2 Come Aggiungere le GIF alle Storie di Instagram

Una fra le novità più gradite nelle Instagram Stories è stata la possibilità di condivdere le GIF animate. Ma in molti ancora non sanno come aggiungerle. Beh, è davvero semplice.

Una volta scattata la prima foto della tua storia Instagram, esegui uno swipe dal basso verso l’alto sullo schermo. Seleziona dalla prima riga l’opzione delle GIF la quale rimanderà all’integrazione con il famosissimo servizio Giphy. Cerca per nome su Giphy la tua gif preferita ed inseriscila subito!

#3 Come Silenziare, Nascondere o Bloccare le Storie di Determinati Amici su Instagram

Può succedere, specie se si seguono migliaia di persone, di avere la bacheca invasa dalle Storie. Ma come fare per non vedere più, per bloccare la comparsa delle storie di determinati amici o personaggi che segui?

Se non vuoi più vedere le storie di un determinato utente che segui, per silenziarlo ti basterà semplicemente tener premuto a lungo su una delle sue storie dal pannello dedicato ad esse (il carosello) e premere Disattiva la storia di XYZ.

#4 Come Nascondere le tue Storie Instagram

Bloccare una persona è sempre antipatico… Senza arrivare a tanto, puoi però decidere, se proprio ti da noia, di non mostrargli più le tue storie.

Ma se nascondo la storia lui lo vede?” Vai tranquillo, nessuno vedrà nulla!

Per evitare di rendere la procedura lunga e complicata (di profilo in profilo), segui questi semplici passi e scegli con un colpo solo tutte le persone alle quali vuoi nascondere le tue storie Instagram:

  1. Entra nel tuo profilo Instagram
  2. Clicca sull’icona delle Impostazioni a forma di ingranaggio
  3. Scegli l’opzione Impostazioni Della Storia
  4. Vai in Nascondi la storia a
  5. Seleziona, tramite il pallino posto alla destra di tutti i tuoi amici, tutte le persone alle quali vuoi nascondere la visione delle tue storie

#5 Come Vedere a Grandezza Naturale (Grandi) le Foto su Instagram da Web

Un incredibile trucco che non conoscono in tanti! Purtroppo, il trucco può essere eseguito solo da computer quindi aprendo la pagina ufficiale di Instagram.

  1. Visita il profilo di tuo interesse
  2. Clicca sulla foto che vuoi vedere a grandezza naturale
  3. Per trasformarla, modifica il link (url) in alto dalla barra degli indirizzi di quest’ultima rimuovendo il blocco ?hl=it&taken-by=xyz sostituendolo con media/?size=l.

Vediamo un esempio pratico (credit Mcdonalds Italia):

https://www.instagram.com/p/BhGesf3lkQT/?hl=it&taken-by=mcdonaldsitalia
https://www.instagram.com/p/BhGesf3lkQT/media/?size=l

Conclusioni

Una guida completa, sempre aggiornata e ricca di materiale utile per farti crescere sul re dei social networks fotografici.

Se ti è piaciuta, ti ha aiutato o semplicemente ti ha permesso di conoscere ancora meglio Instagram, condividila con tutti i tuoi amici, parenti alle prime armi, colleghi di lavoro e chi più ne ha più ne metta 🙂 Utilizza i tasti social presenti un po’ ovunque qui nell’articolo!

Instagram, la guida definitiva ultima modifica: 2018-04-09T19:43:07+00:00 da Tecnico Vincente

Sottoscrivi la nostra mailing list

Iscriviti subito alla nostra mailing list e ricevi news, offerte speciali ed aggiornamenti direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Iscrizione avvenuta con successo

Something went wrong.

Rispondi

Condividi l'articolo con i tuoi amici se ti è piaciuto :)
error: E dai su, un pò di inventiva...
Torna Su
Grazie mille per aver condiviso il nostro articolo! Mettici un Like per rimanere sempre aggiornato sui futuri contenuti pubblicati!

Send this to a friend