tecnico vincente logo responsive piccolo

Menu Start (e Cortana) Non Funziona per Errore Critico Windows 10

menu start windows 10
Indice

Può succedere che di colpo il menu start di Windows 10 non funzioni più. Il menu start in Windows 10 non si apre, non funziona o non parte.

Se sei qui perché hai ricevuto a video il messaggio di errore “Errore critico. Il menu start e Cortana non funzionano. Verrà eseguito un tentativo di risoluzione del problema al tuo prossimo accesso. Disconnetti ora” non appena hai cliccato sull’icona del menu start in basso a sinistra di Windows 10, sei in buone mani!

Pronto a risolvere il problema e a ripristinare il menu start e cortana che non funzionano più per colpa di un errore critico? Cominciamo!

Errore critico. Il menu start e Cortana non funzionano. Il perché di questo errore

Ad oggi, non è ancora chiaro il perché della comparsa di questo grave errore critico che il sistema operativo Windows 10 resitutisce all’utente una volta che esegue un click sull’icona del menu start posizionato in basso a sinistra dello schermo pc.

Per molti, la causa è dipesa da una pulizia di troppo eseguita con programmi il cui scopo è quello di eliminare la “sporcizia” dal sistema operativo (file di cache, file vecchi, residui di installazioni passate…) così come risolvere problemi di registro.

Per altri invece, l’errore critico per il quale il menu start e Cortana smettono di funzionare in Windows 10 e Windows 11 è è cominciato a presentarsi dopo l’installazione di alcuni aggiornamenti di sistema richiesti dal sistema operativo stesso (Windows Update).

Tutte le versioni del sistema operativo Windows 10 ne sono affilitte. Ma ora vediamo come risolverlo in un click!

Errore Critico: il menu start e Cortana non funzionano in Windows 10. Come Risolvere

Per risolvere l’errore critico comparso in Windows 10, ripristinare il menu start e “reinstallare” il menu start che non funziona dopo aggiornamento, ti presentiamo 2 semplici procedure che dovrai eseguire in ordine. Se la prima non dovesse risolvere il problema, passa alla seconda e ricordati di riavviare il pc al termine. La procedura è davvero semplice e veloce, pronto?

Errore critico menu start Windows 10, non funziona. Prima procedura

Per prima cosa, andiamo a verificare che siano stati installati tutti gli aggiornamenti proposti da Windows 10. Se così non fosse, sarà bene installarli tutti per risolvere l’errore critico del menu start che ha smesso di funzionare.

Ma come accedere alle impostazioni di sistema se non puoi cliccare sul menu start e di seguito sull’icona dell’ingranaggio? Semplicissimo, vediamo subito come:

  1. esegui un click destro con il mouse in un punto vuoto sulla barra delle applicazioni in basso
  2. clicca sulla voce di menu Gestione attività
  3. dalla finestra che ti si apre, clicca in basso a sinistra su Più dettagli
  4. a seguire, in alto a sinistra clicca su File / Esegui nuova attività
  5. scrivi (senza virgolette) “ms-settings:” e dai invio
  6. ora clicca sul menu Aggiornamento e sicurezza – Windows Update e installa, se ci sono, tutti gli aggiornamenti proposti
  7. al termine riavvia il pc o computer portatile e al prossimo avvio, verifica che il menu sia tornato a funzionare come prima

Errore critico: il menu start e Cortana in Windows 10 non funzionano.  Seconda procedura

Se la prima procedura non ha sortito effetto, ti possiamo assicurare che con la nostra seconda soluzione, al riavvio del tuo pc avrai finalmente ripristinato e rimosso per sempre l’errore critico relativo al menu start su Windows 10 che ha smesso di funzionare.

Devi ora resinstallare in toto tutte le applicazioni di sistema di Windows 10 compresi i vari servizi a loro collegati. Farlo è davvero semplice. Procedi come segue:

  1. esegui un click destro con il mouse in un punto vuoto sulla barra delle applicazioni in basso
  2. clicca sulla voce di menu Gestione attività
  3. dalla finestra che ti si aprirà davanti, clicca in basso a sinistra su Più dettagli per far comparire il menu in alto
  4. in alto a sinistra clicca su File / Esegui nuova attività
  5. scrivi (senza virgolette) “powershell” assicurandoti di mettere la spunta su “esegui questa attività come amministratore” e dai invio
  6. davanti a te hai la finestra viola della powershell. Copia e incolla all’interno l’istruzione che segue (sempre senza le virgolette mi raccomando) e premi il tasto invio per confermarne l’esecuzione “Get-AppXPackage | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register “$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml”}”
  7. la procedura, del tutto automatica, impiegherà diverso tempo. Non aver paura se vedrai a video righe rosse, è normale. Una volta terminata la procedura, chiudi la finestra della powershell e riavvia il computer.

Conclusione

Risolvere piccoli grandi problemi di sistema in Windows 10 è davvero un gioco da ragazzi grazie alle corrette procedure. E così è stato anche per questo errore critico che impediva al menu start e a Cortana di funzionare in modo corretto in Windows 10 e Windows 11.

Se la nostra guida ti è stata utile, non dimenticarti di condividerla sui tuoi social di fiducia e di suggerirla a tutti gli amici che utilizzano Windows 10 e ai quali potrebbe tornare utile 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

vaisu

👋 Ciao!

Abbiamo lavorato sodo per scrivere questo articolo…
…ma tu potrai condividerlo in una manciata di secondi  🥳

(basta un click 👇)