Chiamaci ora: 320/4094956 | Orari: lun - sab 09.00 - 19.30
Chiamaci ora: 320/4094956

Come Cercare su Google: tutti i Trucchi per una Ricerca Perfetta

Alzi la mano chi non usa Google per le proprie ricerche su Internet. Il motore di ricerca più usato e famoso del mondo è, ad oggi, uno strumento sempre più potente che migliora di anno in anno. Ma siamo davvero sicuri di saperlo usare e di sfruttare tutte le sue funzioni nel migliore dei modi?

Grazie a questo articolo, scoprirai attraverso una serie di semplici trucchi, come usarlo al meglio ottenendo risultati sempre più precisi e mirati in pochissimo tempo.

Le virgolette inserisci fra quest’ultime una o più parole o frase intera per ottenere risultati più precisi dal motore di ricerca. Otterrai solo ed esclusivamente pagine dove è presente quella determinata parola o frase, nell’ordine in cui l’hai scritta. La ricerca in questione risulta ad esempio molto utile se si vuole risalire al titolo di una canzone partendo da una particolare frase che ci ricordiamo.

uso virgolette ricerca google

L’asterisco utilizza quest’ultimo quando non ricordi un particolare termine o parte di un’espressione all’interno di una ricerca. Otterrai da Google stesso la parte mancante il 99% delle volte.

ricerca con asterisco google

Il segno meno utilizza il simbolo – per escludere dai risultati di ricerca determinati termini non utili o peggio, fuorvianti rispetto a quanto si desidera ricercare. Potrai così nascondere significati diversi della parola o filtrare ancora meglio la ricerca.

operatore meno ricerca google

Operatore site: grazie a questo potente operatore, potrete dire addio alle estenuanti ricerche all’interno di un sito. Si perché grazie al comando site:, direttamente da Google, potrete ricercare (sempre se presenti) all’interno di un determinato sito di vostro interesse tutti gli articoli o blog post collegati alle parole da voi scelte.  L’immagine chiarisce meglio il concetto…

ricerca google tramite operatore site

E queste erano le basi che ognuno di noi dovrebbe conoscere ma soprattutto utilizzare al meglio per rendere le vostre ricerche sempre più mirate. Dobbiamo impiegare il nostro prezioso tempo alla lettura del contenuto delle pagine e non passare ore a ricercare ciò che ci serve ed arrivare stanchi all’obiettivo.
Ma ora andiamo oltre e proviamo a pensare a come perfezionare ancora di più le nostre ricerche attraverso esempi di ricerche quotidiane.

Ricerche su Google: Tutti i Trucchi per Migliorare la Ricerca

Strumenti di Ricerca: Filtra per Data

Con Google, ogni giorno ci divertiamo a ricercare le cose più disparate: una definizione, un nuovo posto di lavoro, un evento, recensioni e pareri sul prossimo prodotto che vogliamo acquistare e così via. Ma perché perdere tempo su siti di scarsa qualità (che comunque il motore di ricerca ci propone essendo stati indicizzati chissà quanti anni prima) spulciando vecchi articoli, eventi di molti anni prima con lo stesso nome magari o prodotti ormai obsoleti quando possiamo essere più precisi in un paio di click.

Facciamo un esempio pratico: siamo in visita a Roma, completamente rilassati in un bell’albergo del centro. Decidiamo allora di uscire desiderosi di visitare un’interessante mostra in corso. La prima cosa da fare è quella di aprire internet e scoprire cosa offre di bello la capitale in quel periodo… il punto chiave è proprio questo: in quel preciso momento. Ricercare un generico “mostre a Roma” potrebbe restituirvi un mare di link a pagine utili si – ma non oggi che abbiamo fretta – dedicate a vecchie mostre ormai trascorse.  Cosa fare allora?

Semplice: avete mai notato quella seconda riga ricca di funzioni posta esattamente sotto la barra di ricerca? Nello specifico, ciò che dovrete fare è, con un click, espandere la voce Strumenti di ricerca. Si potrà così decidere di filtrare la nostra ricerca in base alla lingua, al paese, alla propria posizione ma ancora più utile…ad una specifica data come visibile da questo screenshot

ricerca con google per data

Ma questo è solo uno dei mille possibili utilizzi di tale funzione. Sperimentate!

MOSTRA COPIA CACHE DEL SITO

Google, nel tempo, ha reso meno visibile tale funzione ma risulta ad oggi ancora attiva ma in molti si son dimenticati di lei o forse non ne hanno mai scoperto le potenzialità. Nella memoria cache, ogni computer salva e mantiene nel tempo un gran quantitativo di dati (documenti, immagini ed informazioni) e così fa Google con le sue pagine indicizzate. Da qui, l’estrema utilità nel momento in cui un sito (magari l’unico che contiene le informazioni da voi richieste) non risulta più raggiungibile o mostra il tanto odiato errore 404. L’utente medio si arrenderebbe subito ma voi no! Individuato il sito non più disponibile, cliccate sul triangolo appena sotto il titolo della pagina ed infine su Copia Cache. Come per magia, il sito si aprirà ma il contenuto sarà aggiornato all’ultima visita / scansione da parte del bot di Google. Ma nella stragrande maggioranza dei casi, non sarà un problema reperire i dati che ci servono!

visita pagina google in copia cache

RICERCA IMMAGINI…TRAMITE IMMAGINI

Hai fra le mani un’immagine di un posto incantevole da visitare o una vecchia macchina d’epoca ma non riesci a risalire al loro nome? Detieni i diritti di una foto e vuoi scoprire se qualcun altro la sta usando senza il tuo permesso? Ti hanno inviato una foto personale ma hai paura che non sia proprio lui o lei la persona con la quale stai chattando? Lo sapevi che ti basta trascinare quella particolare immagine in Google immagini per scoprire tutti i siti che stanno utilizzando quella foto (o quasi) o tutte le immagini simili? Potrai così risalire al nome della località o al modello di quell’auto in men che non si dica!

ricerca tramite immagini con google

A breve, una seconda parte dedicata a tutti gli easter egg più famosi del motore di ricerca di Mountain View!
Se vi è piaciuto l’articolo, ricordatevi di condividerlo con tutti i vostri amici su Facebook, Google+ e Twitter!

Come Cercare su Google: tutti i Trucchi per una Ricerca Perfetta ultima modifica: 2015-10-11T21:06:35+00:00 da Tecnico Vincente

Rispondi

error: E dai su, un pò di inventiva...
Torna Su
Grazie mille per aver condiviso il nostro articolo! Mettici un Like per rimanere sempre aggiornato sui futuri contenuti pubblicati!

Send this to a friend